FORMULA 1 – BrawnGP, brusco risveglio, si tagliano 270 stipendi

from www.gazzetta.it

“Siamo in 700 e dobbiamo scendere a 430 – ha detto l’a.d., Nick Fry -. Dipende dalle nuove regole tecniche”. E intanto, sempre in tema di crisi, il governo Obama dà l’ultimatum alla Chrysler: “Accordo con Fiat oppure niente finanziamenti”

Ross Brawn, seminascosto, e Pat Fry: i vertici della BrawnGP. Lapresse
Ross Brawn, seminascosto, e Pat Fry: i vertici della BrawnGP. Lapresse
MILANO, 30 marzo 2009 – Finita la festa, gabbato lo santo. Svuotate le magnum di champagne per la doppietta nel GP d’Australia, la BrawnGP torna a fare i conti con la crisi e i soldi. Che, nonostante l’arrivo della Virgin di Richard Branson, non sono abbastanza.
TAGLI – Il team inglese ha annunciato infatti il licenziamento di 270 dipendenti. “E’ molto spiacevole doverlo fare, ma dipende dal mutamento delle regole tecniche – ha spiegato l’a.d. Nick Fry -. Siamo circa 700 persone al momento e abbiamo discusso con lo staff per scendere a 430”. La BrawnGP è nata sulle ceneri del team Honda, che ha deciso di abbandonare la F.1 a causa dell’aumento dei costi della competizione. Il neonato team guidato da Ross Brawn, ex-d.t. della Ferrari, ha dominato il fine settimana di Melbourne. Ma la sua competitività non è sufficiente a lottare contro i tagli.
TENSIONE – A proposito di crisi è ancora in fibrillazione l’industria auto statunitense. Dopo le dimissioni (forzate?) di Richard Wagoner, numero uno della General Motors, il governo degli Stati Uniti ha lanciato due ultimatum concedendo 60 giorni alla GM per un nuovo piano di rifondazione e 30 alla Chrysler per rendere concreta l’alleanza con la Fiat. Altrimenti non arriveranno i sei miliardi di dollari promessi. Con reazioni poco prevedibili. Il titolo Fiat nel pomeriggio è tornato sotto quota 5 euro, in ribasso di oltre sette punti percentuale, con un minimo toccato a 4,845 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: