POKER – A Sanremo vince l’olandese Rijkenberg

from www.gazzetta.it

Conclusa la tappa italiana dell’European Poker Tour: il primo posto all’olandese che si impone nell’heads up sul finlandese Niemi. Danilo D’Ettoris migliore degli azzurri chiude all’ottavo posto

L'olandese Constant Rijkenberg ha vinto a Sanremo la tappa italiana dell'Ept. Italiapokerforum

L’olandese Constant Rijkenberg ha vinto a Sanremo la tappa italiana dell’Ept. Italiapokerforum
SANREMO, 23 aprile 2009 – Diciamo la verità: poteva andare meglio. L’anno scorso, qui al casinò di Sanremo, alla prima storica tappa italiana del Pokerstars European poker tour, si sono seduti al tavolo finale due italiani: Dario «caterpillar» Minieri che arrivò terzo dopo essere stato a lunghi tratti chip leader e l’outsider Gerg Genovese. Stavolta, nell’Ept dei record (ben 1178 iscritti per un montepremi di circa 6 milioni), 37 italiani sono andati a premio, ma c’è un solo profeta in patria per cui tifare al tavolo finale che scatta oggi alle 14: Danilo D’Ettoris. Tra due ore lui, giocatore solido ed esperto, ma mai arrivato a questi livelli, è pronto a dare battaglia per portarsi a casa un premio da favola: chi vince, avrà un milione e mezzo di euro. I suoi rivali sono quasi tutti ragazzi provenienti dall’online, gente che macina partite su partite ore al giorno davanti al computer. Dunque con un’esperienza da veterani, come se fossero vecchietti che giocano a poker da 40 anni.
RIMONTA – Ma D’Ettoris in questo torneo ha dimostrato di non farsi intimidire, nè di essere una facile preda da trappole. Parte un po’ corto: 686mila chip, è il sesto nella classifica di partenza. Conta, ma non troppo: nell’hold’em un ribaltone può succedere da un momento all’altro, soprattutto ai livelli finali dove si va spesso in all in pre flop, cioè senza vedere nemmeno una delle cinque carte che scenderanno. Comunque, il gigante croato Dragan Galic si sente in una botte di ferro: è chip leader con più di 3 milione di fiche. Il secondo, lo svedese Sundell, ne ha 2.600.000. Lo spettacolo è assicurato: potrete gustarvelo tutto in diretta su Gazzetta.it, commento di Alberto Russo che avrà al suo fianco numerosi ospiti. Di certo Luca Pagano e il sottoscritto.
ORE 15.15 – La delusione arriva all’alba, della sfida Danilo D’Ettoris purtroppo è il primo a lasciare il tavolo finale. Se ne va comunque con una bella consolazione: 114.000 euro. Il suo “killer” è l’olandese Rijkemberger, giovane bravo ma anche fortunatamente artdito. Con i bui 4000-8000, D’Ettoris rilancia di 120.000 da under the gun. L’olandese risponde con il suo all in di 1.200.000 fiche. D’Ettoris ci pensa un po’ e poi decide di mettere nel piatto le sue ultime 450mila fiche. Lui ha Asso e Donna di quadri, una gran bella mano, l’olandese ha coppia di 4. Purtroppo sul board non esce né un asso, né una donna, né il quadri. E la coppia di 4 tiene.
ORE 21 – E’ finita la lunga sfida. Dopo cinque giorni abbiamo il vincitore dell’Ept di Sanremo: è proprio Constant Rijkenberg, il “killer” di D’Ettoris. Ha trionfato nell’heads up con il finlandese Kalle Niemi. Quest’ultimo è arrivato secondo dopo essere partito al tavolo finale da ultimo in chips. Rijkenberg, 20 anni, ha vinto “facile”. Asso-asso in mano a un heads up non è mica male, ma l’orange l’ha giocata davvero bene, pur con un board pericoloso (3-5-10-5, due cuori e due picche, si era al turn). Qui Niemi è andato all in ed è stato “callato” all’istante dal rivale. Che, appunto, aveva coppia d’assi, contro A-10 del finnico. Per Rijkenberg un premio di 1.508.000 euro. E anche un bel bacio dalla fortuna, perché onestamente alcune sue chiamate odierne erano state ardite. Per due volte Constant ha centrato la scala al flop. In un caso ha fatto double up contro lo statunitense William Reynolds, che però si era salvato rimanendo in gioco. La seconda volta ha eliminato Dragan Galic, il croato che all’inizio del tavolo finale era chip leader. Ma oltre alla fortuna l’olandese ha dimostrato grande coraggio, meritandosi il trofeo.
I PREMI – Ecco tutti i premi per i giocatori che hanno raggiunto il tavolo finale.
Primo premio: 1.508.000
Secondo: 862.000
Terzo: 480.000
Quarto: 377.000
Quinto: 314.000
Sesto: 229.000
Settimo: 171.000
Ottavo: 114.000

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: