FORMULA 1 – GP di Germania, Pole di Webber, male le Ferrari

from www.gazzetta.it

Webber: “Giorno speciale”
Button: “GP interessante”

L’australiano felice per la prima pole: “Ottimo risultato malgrado il caos per la pioggia”. Il leader iridato: “Bravo Mark, domani vediamo che succede”. Vettel un po’ deluso: “Domani sarà dura”. Massa: “Siamo competitivi per i punti ma il podio mi sa che è impossibile”

NURBURGRING (Germania), 11 luglio 2009 – “È stata una giornata speciale per me, mi sono avvicinato anche in passato alla pole ma oggi finalmente ho fatto un ottimo risultato”. Mark Webber non riesce a contenere la gioia per la prima pole position in carriera nel GP di Germania ottenuto con la Red Bull. “La macchina va bene, i tecnici hanno lavorato bene. Devo dire che alla fine sono riuscito a fare il tempo quando serviva – spiega l’australiano – perché oggi era davvero caotico capire cosa fare. Alla fine, però, ho avuto tre settori puliti e sono riuscito a fare la pole”. L’autraliano domani ha l’occasione di competere per la vittoria di una gara molto delicata per il Mondiale. In teoria, essendo a soli 4.5 punti da Vettel, vincendo domani potrebbe autorevolmente diventare pure lui candidato al titolo dietro a Jenson Button.

Mark Webber sorride dopo la pole. Ap
Mark Webber sorride dopo la pole. Ap

SPALLE — Dovrà però guardarsi le spalle perché le due BrawnGP sembrano aver cambiato marcia rispetto a Silverstone. Il secondo tempo ce l’ha Rubens Barrichello: “Sono felice in quanto sono state buone qualifiche – dice il brasiliano – soprattutto quando si hanno le gomme giuste. Siamo usciti con le slick e poi siamo rientrati per mettere le intermedie. Stavo cercando di fare il giro e ho capito che le gomme non erano giuste. C’era una situazione di confusione, nessuno mi ha risposto alla radio, poi tutto è andato bene”. Il leader del mondiale Jenson Button partirà in seconda fila dalla terza posizione, subito dietro il proprio compagno di squadra. “Sono state prove divertenti – dice – io e Rubens siamo nei primi tre posti e quindi è andata bene. Complimenti a Mark Webber per la sua prima pole. Domani prevedo una corsa interessante, il tempo sarà simile a oggi, ci vorrà un po’ di fortuna, vediamo cosa faranno gli altri”.VETTEL DELUSO — Un po’ deluso Sebastian Vettel. Il quarto posto complica un po’ i piani e forse non era quanto sperato. Peraltro tutto è ancora possibile. “Diciamo che è stata una giornata difficile, soprattutto nella Q2 – ha detto il tedesco della Red Bull – nella Q3 la pista era asciutta ma è stato lo stesso difficile fare un buon tempo, certamente potevo essere più vicino alla prima fila”. Il giovane pilota sa che che avere le due BrawnGP davanti oltre al compagno di squadra in pole renderà difficile il GP di domani: “Sarà dura ma vediamo cosa potrà accadere con il tempo”.

STRATEGIA FERRARI — Delusi anche i ferraristi. L’ottavo e il nono tempo in qualifica non sono un gran risultato. “La nostra strategia – spiega Massa – è stata pensata per fare punti e infatti siamo entrati in Q3. Il podio? Quello, francamente mi sembra impossibile”. Felipe è realistico, ma non per questo rassegnato: “Cercheremo di fare il massimo, come sempre – dice il pilota brasiliano – chiaro che poi sarà necessario valutare come sono messi quelli davanti a noi. Noi abbiamo imbarcato parecchia benzina”. Kimi Raikkonen conferma: “Abbiamo una buona strategia, speriamo di sfruttarla in gara”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: