NUOTO – Mondiali di Roma in arrivo, Phelps a Riccione

from www.gazzetta.it

Phelps arriva a Riccione
e scatta la sicurezza

Cresce l’attesa per i Mondiali: la superpotenza del nuoto parte da Washington. Misure speciali per il leggendario campione che sbarca domani in Italia: ultimi allenamenti blindati prima di Roma

INDIANAPOLIS, 14 luglio 2009 – Lo squadrone americano parte per Roma, destinazione Riccione. Arriva Phelps, e da domani scatta l’allerta: si muove la sicurezza per Michael. La piscina della città balneare è stata requisita perchè fino al 22 luglio vi nuoterà per il camp finale pre Mondiali la superpotenza Usa che poi dal 24 si sistemerà nella capitale. Le gare in corsia al Foro Italico scatteranno domenica 26 luglio (prime gare questo venerdì con le eliminatorie dei tuffi da un metro): da quel giorno la missione quasi impossibile degli Usa sarà quella di migliorare il bottino di 36 medaglie a Melbourne 2007: con 11 ori maschili (7 di Phelps) e 9 femminili. “Quel record difficilmente potremo raggiungerlo – frena il d.t. Mark Schubert —, per noi il vero riferimento per i Giochi di Londra sarà la rassegna di Shanghai 2011”.

Michael Phelps, 24 anni. Reuters
Michael Phelps, 24 anni. Reuters

SCORTATO — Phelps è iscritto in 3 gare individuali (100 e 200 farfalla, 200 sl) e dovrebbe disputare le 3 staffette: anche 5 ori dopo 6 mesi di stop sarebbero un successone per l’olimpionico, attorno al quale verrà creata una rete protettiva particolare per evitare assalti. S’è mossa l’intelligence Usa per «bonificare» la zona della piscina e dell’albergo di Riccione: Phelps, rispetto ai compagni, dovrebbe arrivare direttamente in auto dentro la piscina, che verrà resa off limits per i bagnanti dell’estate: gli stessi addetti dovranno essere registrati per entrare in vasca. Sicuramente l’arrivo di Phelps in Riviera diventerà una vera attrazione: lui, ormai, è abituato ai bagni di folla in tutto il mondo, e ammette di essere curioso di vedere che effetto farà “nuotare per la prima volta in Italia”. Curiosamente Michael, 8 ori a Pechino e 14 in totale, ha fatto l’ospite d’onore ai Giochi di Torino 2006.

MINORENNI — Con Phelps le altre attrazioni saranno il fresco doppio primatista del dorso, Aaaron Peirsol, il ranista Eric Shanteau, lo sprinter nero Cullen Jones, la 42nne Dara Torres ma anche le minorenni d’assalto: la quindicenne Elizabeth Pelton (che ha dovuto cedere il posto dei 200 misti alla Kukors), la sedicenne Elizabeth Beisel, la diciassettenne Dagny Knutson, la fresca diciottenne Alyssa Anderson. “Sarà emozionante per loro confrontarsi col resto del mondo” dice Bob Bowman, tecnico di Phelps e responsabile maschile. Ma tutti vorranno vedere da vicinissimo la leggenda del nuoto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: