MOTOGP – Pole Position di Rossi in Inghilterra

 

Rossi cerca la fuga su Lorenzo
«La pole position? Una bella sorpresa»

Valentino partirà davanti a Pedrosa e Lorenzo. Pericolo di pioggia per la corsa britannica 

MILANO – L’ultimo Gp d’Inghilterra che si corre a Donington (il prossimo anno la gara si disputerà a Silverstone) è sotto la minaccia di pioggia, che già ha condizionato le prove di venerdì. Rossi, mago del bagnato, potrebbe approfittarne per allungare nel mondiale sul compagno di squadra Lorenzo e infatti ha realizzato la pole position davanti a Pedrosa e allo stesso Lorenzo.

LE PROVE – Con il tempo di 1’28″116 Valentino Rossi (Yamaha) ha ottenuto la pole position, secondo lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda) staccato di 95 millesimi, terzo Jorge Lorenzo (Yamaha). La seconda fila è aperta dall’australiano della Ducati, Casey Stoner. Quinto Andrea Dovizioso (Honda). Nella 125 Bradley Smith su Aprilia con il tempo di 1’37″442 davanti agli spagnoli Marc Marquez su Ktm e Julian Simon su Aprilia. Primo italiano è Andrea Iannone su Aprilia (1’38″484), decimo.

INCOGNITA PIOGGIA – «La pole position è importantissima, ma se domenica l’asfalto sarà asciutto dovremo trovare un assetto migliore con la gomma dura», ha commentato Rossi dopo la pole position. «Abbiamo avuto difficoltà quando abbiamo montato gli pneumatici più duri, poi abbiamo fatto passi avanti con la gomma morbida». Secondo le previsioni meteo, la pioggia potrebbe condizionare la gara. «Se dovremo correre sull’asfalto bagnato, abbiamo a disposizione le informazioni raccolte nelle prove di venerdì».

«UNA BELLA SORPRESA» – «Per me fare la pole oggi – afferma Valentino Rossi dopo il turno di prove ufficiali – è stata una bella sorpresa. Questa mattina abbiamo avuto molti problemi di setting per quanto riguarda la ciclistica e non mi sono trovato bene con le gomme dure. Poi nelle prove ufficiali ho usato le gomme soffici e contrariamente a quanto credessi, sono andato molto forte. Anche se domani sappiamo già che pioverà partire davanti a tutti sarà un bel vantaggio». Positivo anche lo spagnolo Dani Pedrosa, che ha chiuso le prove ufficiali in seconda posizione alle spalle di Rossi. «Nelle libere di questa mattina – conferma Pedrosa – siamo andati molto meglio rispetto a questo pomeriggio. Durante le prove ufficiali mi sono ritrovato davanti molti piloti più lenti di me che mi hanno disturbato e non mi hanno fatto mantenere il mio passo. Sono certo che domani sarà una bella gara e sono pronto per la pioggia». Jorge Lorenzo, completa la prima fila del Gp d’Inghilterra. Lo spagnolo, rispetto a Rossi, ha un problema inverso con gli pneumatici della sua Yamaha. «Siamo andati meglio con la gomma dura – analizza Lorenzo – che con quella soffice. Davvero questo non ce l’aspettavamo. Comunque non ho problemi tali da non essere competitivo per domani. Sono a posto, qualunque sia la condizione meteo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: