GINNASTICA: 1ª PROVA SERIE B RITMICA

Domenica 9 ottobre, ad Albenga, si è svolta la 1ª prova del Campionato di Serie B di Ginnastica Ritmica che ha visto le squadre liguri più ‘blasonate‘ dividersi i podi con la vittoria della Ginnastica Ligure Albenga, che aspira al passaggio in serie A2, seguita da Auxlium Genova e Ginnastica Rapallo, che in serie A2 ci sono già dal passato anno e partecipano alla serie B per far fare esperienza alle loro ginnaste, certe componenti la squadra di serie A, visto che il regolamento lo permette.

A tale prestigioso appuntamento era presente per il 3° anno consecutivo anche la compagine della A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori, unica società della provincia iscritta.

Il risultato ottenuto (7° posto) è in linea con quello che i tecnici del sodalizio si aspettavano, nella speranza di scalare qualche posizione nella 2ª e decisiva prova di fine mese a Genova. Certo la scarsa disponibilità di orari in palestre adeguate al livello tecnico necessario per poter partecipare a tali appuntamenti agonistici non ci aiuta, ma cercheremo di prepararci al meglio.

La squadra della Riviera era composta da 6 ginnaste che da anni, con sacrificio e tanta passione, si allenano sotto la guida di tecnici qualificati, prima con la Prof.ssa Daniela Breggion, tecnico storico del sodalizio, ed attualmente con Eliza Bialkowska, ex ginnasta con ben 2 partecipazioni olimpiche, ora alla guida tecnica del nostro settore agonistico, coadiuvata dal tecnico e coreografa Monia Stabile.

Per partecipare alla serie bisogna alternare ginnaste ai 6 attrezzi con l’obbligo del corpo libero eseguito da una allieva e minimo 3 ginnaste junior o senior che eseguono al massimo 2 attrezzi, con difficoltà imposte ed elevati elementi tecnici da eseguire su base musicale.

La nostra allieva in gara era Chiostri Marina, 12 anni, di Arma di Taggia, la fune è stata eseguita da Cavallero Carola, 13 anni, di Riva Ligure, la palla da De Benedetti Demetra, 14 anni, di Taggia, le clavette da Frascarelli Lorenza, 16 anni, di Castellaro, tutte juniores, il cerchio da Capanna Ottavia, 16 anni, di Sanremo ed infine il nastro da Frascarelli Alice, 20 anni, di Castellaro, le nostre esperte seniores. Tutte assieme rappresentano un valido esempio per il nostro numeroso vivaio che si avvicina alla pratica della ginnastica nelle palestre di Taggia, Sanremo, Arma e Santo Stefano al Mare, e rappresenteranno il futuro agonistico del sodalizio.

Domenica prossima la Ritmica sarà affiancata dai ginnasti dell’Artistica Maschile e Femminile e del Trampolino Elastico per rappresentare la provincia di Imperia, assieme agli atleti della Ginnastica Imperia, nel prestigioso “Trofeo Alpi del Mare” che, nella sua nona edizione, viene organizzata dal Coni Imperia in collaborazione con le federazioni del nuoto, atletica, judo, volley e per il 2° anno, a titolo dimostrativo, della ginnastica.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: