GINNASTICA: FINE CAMPIONATO NAZIONALE TRAMPOLINO ELASTICO A TORINO

Dopo Bergamo, Milano, Trapani e Verona, domenica 27 novembre si è concluso il Campionato Nazionale, sezioni GpT e OPEN, di Trampolino Elastico presso la prestigiosa sede della Reale Società Ginnastica di Torino. L’esperienza vissuta dai 25 ginnasti della Ginnastica Riviera Dei Fiori è stata qualcosa di più che partecipare ad una gara importante, è stato gareggiare all’interno della palestra ‘Magenta’ che 167 anni fa ha visto nascere una delle prime Società Sportive della Storia d’Italia, ancor prima della nascita stessa della nostra Nazione.

La gara nella categoria Allieve ha visto la vittoria di Natalia Cosenza, seguita da Giulia Damiani e da Vittoria Malatesta, tutte della Riviera dei Fiori. La classifica del campionato, dopo le 5 prove, ha visto la netta vittoria di Natalia Cosenza con le compagne di squadra Giulia Damiani e Alice Viganò a completare il podio. Ottime le prestazioni delle altre componenti della squadra Allieve con punteggi di tutto rispetto durante l’intero campionato al quale hanno preso parte Matilde Filippi, Giorgia di Michele, Camilla Cianci, Rachele Corinti, Vittoria Malatesta, Michela Fiorini e Camilla Marengo.

Sempre GpT ma categoria Juniores, gara e campionato vinto da Alice Nocerini che dopo un avvio di stagione alterno ha aumentato le difficoltà dei suoi esercizi conquistando un risultato di prestigio.

Categoria Allievi Open, successo del giovane Gianluca De Andreis su Matteo Rotoloni con classifica del campionato che vede invertirsi le posizioni dei due portacolori del sodalizio ponentino. Allieve OPEN, gara vinta da Andrea Strà, seguita da Giulia Bellone e Chiara Viganò. Nel campionato, risultato finale con le nostre ginnaste in rimonta col 2° posto di Giulia, il 3° di Andrea e il 5° di Chiara.

Nella Open maschile categoria Juniores, dominio della coppia della Riviera per l’intero campionato con successo finale di Mirko Donsanto seguito da Christian Zambellini, entrambi autori di esercizi con valori di partenza molto elevati. Stessa gara, ma versione al femminile, Nicla Londri già sicura della vittoria finale del campionato per il notevole vantaggio ottenuto nelle prove precedenti, è salita sui trampolini con poca determinazione terminando la prova di Torino in seconda posizione. Determinazione che non è mancata alla giovane compagna di squadra Giulia De Grossi risultata 1ª nella gara torinese e 4ª nel Campionato.

Nei senior stravince nella maschile Giunta Damiano col punteggio più alto dell’intera competizione nell’esercizio libero dopo qualche pasticcio nel libero. Nelle senior femminile vince la gara, al suo esordio, Francesca Succi con Alice Frascarelli 2ª e vincitrice del campionato, grazie alla vittoria precedente ottenuta in Sicilia.

A Torino nel pomeriggio si è svolta anche la 2ª prova della Coppa Italia, sempre di Trampolino Elastico. Anche qui non sono mancate le soddisfazioni per il tecnico Angelica Stella ed i dirigenti al seguito della rappresentativa ligure che hanno fatto esordire nella competizione del settore agonistico le giovanissime ginnaste Giorgia Accotardi e Siria De Vincentis di 8 e 9 anni rispettivamente. Siria è arrivata 2ª e Giorgia 4ª e nella gara di Syncro hanno conquistato il primo gradino del podio, oltre ad essere le più giovani ginnaste di tutta la competizione.

La stagione del Trampolino Elastico è giunta al termine e questo gruppo di ginnasti oltre a fare importanti esperienze umane e tecniche, confrontandosi con i più forti esponenti della disciplina, tra cui i tre ginnasti che la settimana scorsa avevano partecipato ai Campionati del Mondo di Birmingham, Flavio Cannone, Dario Aloi e Stefano Crastolla, potrà cominciare a preparare al meglio la partecipazione al Campionato di Serie A del prossimo anno. Non mancheranno certamente le difficoltà, ma l’entusiasmo dei ginnasti, supportato dalle loro famiglie, dagli istruttori e dalla Federazione, che ha proposto l’intervento di un tecnico in Riviera per uno stage da programmare durante le vacanze di Natale, al quale parteciperanno anche gli amici francesi della società Kelo Tramp di Nizza, ci permetterà sicuramente di raccogliere altri notevoli successi come nella stagione appena terminata.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: