GINNASTICA: SERIE A DI TRAMPOLINO ELASTICO E SERIE D DI ARTISTICA FEMMINILE

Impegnativa trasferta per la A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori di Taggia che sabato 10 marzo al Palaflorio di Bari ha fatto il suo esordio nel Campionato Italiano di Società di Trampolino Elastico. Al via le 9 formazioni più forti d’Italia di questa disciplina olimpica della Federginnastica.

Dopo l’annullamento della prima prova di Ancona per condizioni meteo proibitive, finalmente le squadre hanno potuto confrontarsi alla luce del nuovo regolamento che oltre a tener conto del valore delle difficoltà e dell’esecuzione dei dieci salti aggiunge anche il tempo di volo che premia i ginnasti più potenti e coraggiosi in quanto dipende direttamente dall’altezza dei salti.

Il sodalizio del Dott. Cordoni Giovanni ha presentato la sua formazione più esperta con i senior Damiano Giunta e Nicla Londri e i junior Mirko Donsanto e Christian Zambellini. Anche se ginnasti con alle spalle anni di attività, non è stato facile salire sul trampolino davanti a 5000 persone con le telecamere RAI e mentre a pochi metri gareggiavano personaggi del calibro di Vanessa Ferrari e tutti i migliori ginnasti italiani e stranieri in prestito nelle formazioni della Serie A di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile.

Ottimo l’esordio con un quinto posto insperato in gara che posiziona il nostro sodalizio al quarto posto della classifica per società alle spalle della Ginnastica Milano 2000 (iscritta con due squadre), della Ginnastica Brindisi e dei Diavoli Rossi di Marsala precedendo Reale Ginnastica di Torino, Chiaravalle, Alma Juventus Fano e Ginnastica Artistica Marsala. Tale risultato, se confermato nella terza prova in programma a Firenze sabato 24 marzo, consentirebbe la partecipazione alla Finale di Padova.

Il tecnico Angelica Stella, soddisfatta della prestazione, intensificherà gli allenamenti per ottenere la prestigiosa qualificazione.

 

Domenica 11 marzo, nel Palazzetto dello Sport di Savona, Finale Regionale di Serie D di Ginnastica Artistica Femminile che vedeva, anche qui, all’esordio in questa tipologia di gara tre squadre della Riviera dei Fiori. L’obiettivo era fare esperienza in una gara di agonistica per prepararsi al meglio alle prossime gare sicuramente più alla portata dei nostri ginnasti che non potranno che migliorare i valori tecnici dei loro esercizi agli attrezzi suolo, trave, volteggio e minitrampolino. Nelle Allieve, quinta posizione, ma vicine al podio come punteggio, per le giovanissime Sara Anfossi, Camilla Cianci, Sofia Marini, Giulia Masotti e Gaia Minervini che hanno centrato la qualificazione per le Nazionali di Pesaro. Nella Open, quattordicesima posizione per Chiara Adducci, Morena Garino, Giorgia Bruzzesi, Paola Fortelli, Elena Lombrosi e Linda Zunino, e diciannovesima posizione per Natalia Cosenza, Andrea Strà, Giulia Bellone e Giulia De Grossi. Ai tecnici Alice Rinaldi, Sara e Sonia Di Marcoberardino, Lazarov Pentcho ed Angelica Stella, sul volo di ritorno da Bari, non mancherà il lavoro nei prossimi mesi pieni di impegni e di sicure soddisfazioni.

Prossimo impegno sabato 17 a Quiliano per la Serie D di Ginnastica Ritmica con due squadre iscritte.

Impegno preceduto dagli Oscar dello Sport del CONI, in programma presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, che vedrà venerdì 16 premiata la A.S.D. Ginnastica Riviera dei Fiori per i 25 anni di attività e ben 5 squadre di Ritmica,  Artistica Femminile e Trampolino Elastico per i risultati ottenuti nella passata stagione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: