GINNASTICA: TRAMPOLINO ELASTICO SERIE A – PADOVA

Si è conclusa sabato 21 aprile, a Padova, la sfida scudetto della Ginnastica Artistica Maschile e Femminile e del Trampolino Elastico, in un PalaFabris tutto esaurito in ogni ordine di posti, addirittura al di sopra della capienza consentita.

Nella gara femminile la vittoria finale è andata alla Gal Lissone e nella maschile alla Ginnastica Meda, squadre composte da numerosi ginnasti che faranno parte delle squadre Nazionali che parteciperanno alle prossime Olimpiadi di Londra.

Nel Trampolino Elastico lo scudetto, come da pronostico, è stato vinto dalla Ginnastica Milano 2000 di Flavio Cannone, altro ginnasta qualificato per Londra 2012. Due le società liguri presenti a quello che è sta l’evento per rappresentative più importante dell’anno. La Pro Chiavari nell’Artistica Maschile e la Ginnastica Riviera Dei Fiori per il Trampolino Elastico.

La società del ponente, dopo le prove di Bari, Firenze e Padova ha concluso il Campionato al 5° posto, dietro Milano 2000, Ginnastica Brindisi, Alma Juventus Fano e Polisportiva Diavoli Rossi Marsala.

Grande la soddisfazione del presidente Dott. Cordoni Giovanni, dei dirigenti e dei tecnici del sodalizio che, alla prima esperienza in Serie A  ed in questa prestigiosa competizione, hanno terminato in una buona posizione di classifica, maturando esperienze utili per il futuro, visto che i nostri ginnasti sono giovani ed i tecnici Angelica Stella e Claudio Frascarelli si sono avvicinati da poco alla sezione Olimpica del Trampolino.

Certamente l’entusiasmo e la voglia di fare non manca ai nostri ginnasti Damiano Giunta, Mirko Donsanto, Christian Zambellini, Nicla Londri e Alice Nocerini, che hanno portato a termine il Campionato con esercizi con valori di difficoltà interessanti, su cui lavorare per il futuro. E a proposito di futuro, a Padova era presente in gara anche la squadra B della Riviera dei Fiori, composta dalle Junior Giulia De Grossi, Giulia Bellone e Rachele Corinti e dagli Allievi Gianluca De Andreis, Andrea Stra e Natalia Cosenza, che, oltre ad eseguire i loro esercizi con emozione davanti a oltre 7000 spettatori, hanno potuto passare un giorno a stretto contatto con i loro beniamini, facendo foto e prendendo autografi.

Prossimi impegni sabato 28 e domenica 29 aprile, al Palazzetto dello Sport di Imperia, per il 3° Gran Premio Regionale di Ginnastica Ritmica ed Artistica, con in palio i Trofei ‘TecnoMassetti Liguria’ e ‘Grafiche Amadeo’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: