GINNASTICA: LA RIVIERA DEI FIORI AL GRAN PREMIO NAZIONALE CSI A LIGNANO SABBIADORO

Lungo weekend in trasferta presso il Villaggio Sportivo Ge.Tur., nella rinomata località turistica friulana di Lignano Sabbiadoro,  per la ASD Ginnastica Riviera dei Fiori impegnata nelle finali del Gran Premio Nazionale splendidamente organizzato dal C.S.I. – Centro Sportivo Italiano.

Atmosfera particolare quella vissuta dai nostri ginnasti, tecnici, dirigenti ed accompagnatori che, oltre a vivere una inusuale esperienza di gara che ha accomunato le  tre sezioni, Ginnastica Artistica Maschile e Femminile e Ritmica, ha potuto condividere momenti di aggregazione, anche di tipo ludico, che difficilmente si concretizza in altre tipologie di eventi sportivi.

Quella appena passata può essere definita “l’edizione dei record” sia per il CSI, con le sue ben 1600 finalisti in gara dal 31 maggio al 3 giugno, presso i due palazzetti, PalaGeTur e Teghil, sia per quanto riguarda la Riviera dei Fiori che si è presentata con ben 62 ginnasti, qualificatisi nelle fasi regionali, 6 tecnici, 1 Giudice, 1 Ufficiale di Gara.

Undici le regioni in finale, con cento società, delle quali la rappresentativa della Riviera dei Fiori era la più numerosa, impegnate nei diversi attrezzi: volteggio, trave, corpo libero, minitrampolino, parallele nell’artistica e ancora fune, nastro, palla, cerchio e clavette nella ritmica.

Anche se per il CSI l’agonismo non è l’unico aspetto di rilevanza, il contenuto tecnico della manifestazione è stato molto elevato. Ciò nonostante, la Riviera dei Fiori, scesa in campo con ginnasti in prevalenza giovani con un cinquanta percento alla prima importante esperienza nazionale è riuscita ha ben figurare conquistando parecchi podii.

 

Per la sezione Artistica Maschile, nei Pulcini oro per Marzaroli Matteo nella classifica assoluta, nei Lupetti quarto posto e podio sfiorato per Mauro Carlos, nei Tigrotti bronzo nell’assoluta ed oro nel trampolino per Marzaroli Nicolò, negli Allievi bronzo nell’assoluta ed oro nel trampolino per De Andreis Gianluca, nei Ragazzi Super bronzo nell’assoluta ed oro nel trampolino per Corradi Davide, bronzo nell’assoluta ed argento nel trampolino per Dusi Simone, nei Regazzi Medium oro per Bollo Riccardo, nei Juniores oro nell’assoluta per Crepaldi Roberto.

 

Per la sezione Artistica Femminile, nelle Pulcine bronzo al volteggio per Forte Cecilia e grande entusiasmo per le debuttanti compagne di sezione Dalani Enkela e Pagani Vittoria sempre nelle Pulcine, Balbi Eleonora, Carnevale Tosca, Cavicchia Carola, Pinto Cecilia e Papone Sima nelle Lupette, Bagliani Alice, Colombi Chiara, Filippi Beatrice, Gallo Serena, Lanteri Sophie e Razzoli Ludovica nelle Tigrotte, Dalmasso Lucrezia, Di Donato Arianna, Manolio Erika, Mingione Marta e Righetto Sara nelle Allieve, Di Donato Andrea nelle Ragazze.

 

Per la sezione Ritmica, oro per la squadra Allieve con Breggion Egle, Grassi Ludovica, Pennella Gisella, Siccardi Marta e Valastro Sara e bronzo sempre per le squadre Allieve con Capaci Veronica, Griseri Alice e Pasolini Valeria, buona prestazione per la Coppia Allieve alla palla ed al cerchio formata da Crepaldi Sara e Coletta Veronica, nelle classifiche delle Tigrotte bronzo nell’assoluta ed argento alla palla per Valastro Sara, quarta assoluta e bronzo alla palla per Breggion Egle, e quinta nell’assoluta, al corpo libero ed alla palla Griseri Alice. Nella categoria Ragazze Super tre bronzi per Ottazzi Isabella nell’assoluta, alla fune ed al cerchio. Buone le prestazioni delle altre componenti la sezione di Ritmica, Arrigo Giulia, Binello Gaia, Blancardi Matilde, Bulgarelli Linda, Carrera Giulia, Chirico Giulia, Falco Matilde, Mangone Giorgia, Meli Monica, Prinetti Lara, Rossi Andrea e Spizzo Elisabetta, che nonostante la giovane età e quasi tutte alla loro prima esperienza a questi livelli si sono dimostrate agguerrite e sicuramente daranno grandi soddisfazioni in futuro. Grande emozione e soddisfazione anche per i nostri istruttori, presenti all’evento, Breggion Daniela, Stella Angelica, Anfossi Elisa, Di Marcoberardino Sonia, Lazarov Pentcho e per l’istruttrice/giudice Balestra Daniela nostra collaboratrice esterna.

 

Nonostante un nutrito gruppo fosse impegnato a Lignano, la Riviera dei Fiori era anche presente domenica 3 giugno con i propri ginnasti, sempre delle tre sezioni completate dal Trampolino Elastico, alla festa nazionale denominata “Giornata dello Sport”, promossa dal CONI Provinciale e dal Comune di Taggia, dove hanno entusiasmato con le loro esibizioni il folto pubblico presente, sotto la guida esperta di Di Marcoberardino Sara, Rinaldi Alice e Stabile Monia e con l’aiuto organizzativo dei nostri dirigenti.

 

Prossimo appuntamento sempre per finali nazionali ma questa volta della Federginnastica d’Italia, in programma dal 22 al 30 giugno a Pesaro con la “Ginnastica in Festa”, che ci vedrà sicuri protagonisti con un’altra ottantina di ginnasti qualificatisi ai regionali nelle varie discipline e tipologie di gare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: