Archivio dell'autore

JUDO – Vittoria del Sakura Arma domenica al ‘Primavera’

Si è svolto domenica l’11° ‘Torneo di Primavera’, gara di judo a carattere giovanile organizzata dal Judo Club Sakura. La gara era suddivisa in due parti:

  • la somma dei punteggi ottenuti dagli atleti delle categorie ‘Ragazzi’ e ‘Fanciulli’, formava la classifica del ‘3° Memorial Ernesto Maccari’, Trofeo intitolato ad un atleta del Sakura, mancato purtroppo nel 2006 per un tragico incidente stradale;
  • la somma dei punteggi delle tre categorie (Bambini, Fanciulli e Ragazzi), andava a formare la classifica finale dell’ ’11° Torneo di Primavera’.Questo sistema è stato studiato per dare la possibilità a due società di essere premiate con una posizione di prestigio. Nonostante le variazioni del tipo di gara effettuate in ciascuna delle ultime due edizioni, i risultati continuano a premiare su tutti i fronti il Judo Club Sakura Arma di Taggia che è risultato primo in entrambe le classifiche e si è aggiudicato tutti e due i trofei. La soddisfazione di tutti gli atleti, dei dirigenti e di tutto lo staff tecnico formato dal Maestro Alberto Ferrigno, da Manuela ed Alessio Ferrigno e da Andrea Molinari è stata grande, considerato che la gara continua ad avere proporzioni molto importanti, con la partecipazione di ventidue Società per un totale di 400 atleti iscritti. 400 sono state le iscrizioni accettate, secondo il limite stabilito dal Judo Club Sakura, per evitare una gara troppo affollata per la capacità della palestra della Scuola ‘G. Ruffini’ di Taggia, occupata in tutti i suoi posti disponibili da atleti, tecnici e genitori trepidanti per i propri ragazzini in gara.

    1° classificati: Cicala Mattia – Canavese Massimo – Chirico Nicolo’ – Tonini Giulio – Priori Marco – Parodi Enrico – Grua Alessandro – Scalzo Samuele Lecci Ginevra – Poppa Emanuele – Rosas Daisy.

    2° Classificati: Secondo Giovanni – Riccio Francesco – Rubino Davide – Dirienzo Michele – Miscioscia Emanuele – Tonati Patrick – Zappia Andrea – Barberini Giorgia – Bettini Francesco – Rota Francesco – Calvini Margherita – Carrozzino Chiara – Lagascio Giacomo – Allavena Diego – Merogno Federico – Massimilla Mattia – Calvi Andrea – Revelli Simone – Brusco Sara – Lupi Emanuele – Rastello Andrea – Bettini Jessica – Coppola Andrea.

    3° Classificati: Spiri Fabiana – Buscaglia Lorenzo – Riccio A Ndrea – Marossa Lorenzo – Corrado Francesco – Guardieri Paolo – Calderone Giuseppe – Arrigo Alessio – Martini Nicolas – Fiori Davide – Sagazio Michael – Calderone Federico – Canavese Matteo – Di Martino Francesca – Calzetta Alessia – Polito Andrea – Toraldo Francesca – Bacchetta Claudio – Dimarcoberardino Alice – Martini Anthea – Barberini Agnese – Stella Francesca – Patane’ Alice – Cambiaso Thomas – Toesca Alessio – Fiori Ilaria – Vitale Erik – Zappia Angelica – Falco Filippo – Nassiri Ilias.

    3° Memorial Ernesto Maccari: trofeo Assegnato Al Judo Club Sakura Arma Di Taggia.

    Classifica Società ’11° Torneo Di Primavera’
    1 – Judo Club Sakura
    2 – Circolo Sportivo Sanremo
    3 – Sharin Judo Quiliano (Savona)
    4 – Judo Club ‘Luigi Sicco’ Savona
    5 – Judo Marassi Genova
    6 – C.A.M.A. Sanremo
    7 – Judo Corsaro Imperia
    8 – Jigo Hon Tai Andora
    9 – Judo Club Ventimiglia
    10 – Pro Recco Judo

  • Annunci

    Lascia un commento

    JUDO – Atleta del Sakura Arma diventa cintura nera

    from www.sanremonews.it
    Quella di domenica scorsa è una data che rimarrà segnata nella storia del Judo Club Sakura Arma di Taggia. Daniele Annuzzi, atleta non ancora ventenne, ha conquistato sul campo di gara la cintura nera di Judo.

    In un bel torneo organizzato a Camaiore, in Toscana, Daniele, al primo anno della classe seniores, ha espresso tutta la sua determinazione e la sua tecnica, riuscendo a guadagnare i sei punti che gli mancavano per raggiungere il traguardo più ambito da tutti i judokas. Accompagnato da Alessio Ferrigno, tecnico che insieme al Maestro Alberto Ferrigno lo ha preparato in questi anni, Daniele ha vinto con sicurezza tre incontri su quattro, classificandosi al terzo posto nella sua categoria. Sono ora trentaquattro gli atleti che, nelle file del Sakura, hanno guadagnato la cintura nera e questo è un incoraggiamento per i giovani che si allenano con costanza e che sperano di realizzare al più presto il loro sogno.

    Nella stessa gara, altri tre atleti hanno gareggiato: Samuele Della Torre nella categoria Esordienti ‘B’, Alessio Annuzzi e Cristina Ronzitti nella classe Seniores. Samuele ha conquistato il secondo posto nella sua categoria, mentre Cristina Ronzitti ha combattuto nella categoria superiore dei 57 Kg., in quanto la sua categoria, 52 Kg., è stata accorpata a quella superiore. Pur in svantaggio con il peso, Cristina ha raggiunto il terzo gradino del podio. Alessio Annuzzi, già cintura nera I° Dan, è incappato in una gara non molto fortunata, forse anche per la tensione di vedere il fratello gemello impegnato nella gara che si sperava fosse determinante per la sua promozione. L’esperienza è stata però positiva per tutti.

    Nello stesso giorno, a Genova, i ragazzi della classe Juniores erano in gara nelle qualificazioni del Campionato Italiano Juniores.
    Per il Judo Club Sakura Arma di Taggia erano in gara Alessio Borghi, Marco Casella e Luca Mollo, i quali hanno gareggiato per la prima volta nella classe Juniores. L’ottimo terzo posto riportato da Marco Casella non gli è valsa la qualificazione, ma ha dimostrato come, in questo esordio, egli abbia saputo tener testa agli avversari anche in una categoria di peso che non gli era congeniale. Domenica prossima il Maestro Alberto Ferrigno e la cintura nera Alberto Lotti gareggeranno nella qualificazione regionale del Campionato Italiano di Kata e domenica 8 marzo si terrà a Taggia l’undicesima edizione del ‘Trofeo di Primavera’ e del ‘3° Memorial Ernesto Maccari’.

    Lascia un commento