Posts Tagged pallanuoto

PALLANUOTO – Incredibile in Olanda..

from http://www.nuoto.it

Da fonte in lingua tedesca, riprendiamo di un gesto inaudito per due sorelle, entrambe giocatrici in una squadra di pallanuoto olandese. Questo quanto accaduto nel corso di un match nel paese di tulipani.
Le due sorelle, dopo che la loro squadra aveva subito un gol, sono intervenute in una sorta di spedizione punitiva nei confronti dell’avversaria “colpevole” di aver fatto niente più che il suo “dovere”, ossia segnare una rete.
Le due hanno spinto e tenuto sott’acqua l’avversaria per un periodo lunghissimo, tanto che gli addetti al salvamento sono dovuti intervenire per liberare la malcapitata. Sotto shock l’arbitro, il pubblico e tutto l’ambiente …. oltre che la vittima, che ha impiegato oltre 30 minuti per riprendere una normale funzionalità respiratoria e che dovrà sottoporsi ad una comprensibile assistenza di tipo psicoterapeutico per superare le conseguenze di questo incubo.
Le due “folli” sono state condannate rispettivamente a 240 e 180 ore di lavoro socialmente utile, mentre dal punto di vista della giustizia federale olandese si è operata una squalfica di tre anni (ndr. …. pochi).

Annunci

Lascia un commento

PALLANUOTO – Esordio col botto per l’imperiese Emmolo ai Mondiali di Roma 2009

Lascia un commento

PALLANUOTO – Risultato storico, Rari Nantes Imperia promossa in Serie A1

Lascia un commento

PALLANUOTO – La Rari Imperia vince la prima di finale playoff

from www.ilsecoloxix.it

from www.stampa.it

Lascia un commento

PALLANUOTO – Imperia in gioco per la A1

Lascia un commento

PALLANUOTO – La Rari Imperia femminile festeggia la permanenza in A1

Lascia un commento

PALLANUOTO – Grande Rari Imperia, le ragazze restano in A1 !!!

from www.sanremonews.it

Resta in serie A1 la Linea Mediterranea Imperia. La formazione femminile di Marco Capanna ha vinto sul filo di lana gara-3 contro la Florentia in trasferta. La partita è stata sempre in mano alle imperiesi, che hanno rischiato solo nel finale, quando le toscane hanno rimontato. Si è arrivati al 9-9 ma, in due occasioni le imperiesi sono riuscite a segnare venendo raggiunte solo una volta. Da evidenziare anche un rigore parato da Giulia Gorlero.

Il match è finito 11-10 per il settebello imperiese e, al suono della sirena è esplosa la festa delle squadra e del pubblico che ha seguito la Linea Mediterranea in questa trasferta decisiva. Alla fine bagno collettivo, anche per l’allenatore Capanna, che ha solo detto “E’ incredibile! Abbiamo fatto una vera e propria impresa che sa di miracolo. Un grazie a tutte le ragazze ed ai tifosi che ci hanno seguito”. Abbracci e lacrime a fine partita si sono sprecati.

Lascia un commento

Older Posts »